The Anniversary Collection

In occasione della celebrazione del decimo anniversario, Studioart presenta una collezione esclusiva firmata da tre designer emergenti: Massimo Brancati di Studioart, Giorgia Zanellato ed Elaine Yan Ling Ng / The Fabrick Lab.

Il risultato di questa collaborazione è una progettazione inedita di Leatherwall, la famiglia di rivestimenti murali in pregiati pellami che ha portato Studioart ad essere riconosciuta in tutto il mondo. Il lavoro dei tre designer è un perfetto equilibrio tra la sapienza artigianale dell’azienda e ispirazioni contemporanee ricche di personalità dove la pelle, con grande versatilità, diventa assoluta protagonista del progetto di interior: pattern originali, palette di colori ricercate e texture uniche.
L’esplorazione della tridimensionalità delle pelli e il concetto di casualità apparente sono gli elementi che caratterizzano la collezione progettata da Massimo Brancati. Kaleido propone un’innovativa reinterpretazione di motivi geometrici a quadrati e triangoli già presenti nelle collezioni Studioart. L’irregolarità e un pattern apparentemente casuale, riconducibile a sei forme diverse, caratterizza la collezione Frammenti. Woods si distingue per la forte matericità e tridimensionalità delle piastrelle, ispirate alle doghe di legno.
Giorgia Zanellato propone quattro interpretazioni caratterizzate da forme pure e grande attenzione al dettaglio. Dalla passione artigianale nasce Onda, collezione in cui le cuciture sinuose e curvilinee corrono libere all’interno della piastrella bombata. Semitondo prende vita dall’amore della designer per le forme geometriche, in particolare quella del cerchio: la piastrella è il risultato dell’unione tra una sezione bombata semicircolare e una sezione piana. La collezione Ginko trae ispirazione dalla natura, proponendo come elemento decorativo la foglia a ventaglio dell’antico albero orientale. Infine il sofisticato pattern Losange, dove la vasta gamma di pelli e colori viene esaltata dalla combinazione di rombi ripetuti.
Elaine Yan Ling Ng / The Fabrick Lab presenta una collezione ispirata al mondo naturale e alla capacità della natura di moltiplicarsi e combinarsi spontaneamente attraverso formule matematiche complesse. Tale concetto evoca i processi di lavorazione di Studioart dove convivono la componente naturale della pelle e una rigorosa progettazione ingegneristica. Nelle collezioni Parallel, Hyperreal, Delta e Vector, volumi, matericità e giochi ottici si combinano in pattern realizzati con sapienza che esplorano concetti diversi ma interrelati, come l’infinito, il cambiamento, lo spazio e la ripetizione.